LAVORI DI POTATURA

LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA
LAVORI DI POTATURA

LA NOSTRA AZIENDA ESEGUE LAVORI DI GIARDINAGGIO;

- POTATURA

- ARREDO TERRAZZI

- RISTRUTTARAZIONE GIARDINI

- IMPIANTI IDRICI (INERENTI AL GIARDINAGGIO)

- INSTALLAZIONE DI PRATI IN ZOLLA

- VENDITA DI PIANTE  ORNAMENTALI E DA FRUTTO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO.

SPECIALIZZATI IN PIANTE TROPICALI.

PER MAGGIORI INFO E FOTO CONTATTARE IL SEGUENTE NUMERO; 3203135328

E-MAIL; LEONE.VINCENZO070@GMAIL.COM

SPEDIZIONI IN TUTTA ITALIA.

La potatura è un lavoro prettamente manuale e stagionale. Si svolge dal momento in cui sono cadute le foglie (novembre – dicembre) fino a quando non spuntano quelle nuove, in primavera. Gli strumenti utilizzati sono forbici e sega e possono essere manuali o ad aria compressa. Sono inoltre necessari guanti ed un abbigliamento adatto a proteggersi dal freddo. L’orario di lavoro è solitamente di otto ore al giorno, ma è comunque flessibile, dipende dalle condizioni atmosferiche. Non si lavora infatti in giornate piovose o con molto vento. L’attività più intensa è richiesta dalla potatura invernale, che dura i 3/4 mesi (novembre – febbraio), seguita, a volte, da una potatura estiva, specialmente negli impianti frutticoli in allevamento, per ritoccare le nuove piante. La potatura è un lavoro di programmazione e di controllo del frutteto, e, in generale, delle piante; un taglio sbagliato può portare l’albero o l’arbusto all’inattività anche per un paio d’anni. Il potatore inizia dalla parte bassa della pianta, per poi proseguire con quella più alta, servendosi di carri raccolta, scale ed elevatori.

Il potatore interviene con tagli sulla pianta e ne garantisce le migliori condizioni per lo sviluppo vegetativo e la produzione; soprattutto nella cura e gestione di parchi e giardini (pubblici e privati) dà forma e struttura alle piante (rose, cespugli o piante ornamentali), spesso anche in base a criteri estetici. Il potatore taglia e sfoltisce i rami della pianta, per darle la forma richiesta dai moderni schemi dei sistemi di allevamento (potatura di formazione). Nei frutteti (mele, pere, pesche, kiwi, olive, a seconda delle zone di produzione) l’attività del potatore è inoltre mirata all’aumento della produzione (potatura di produzione). Gli schemi di riferimento sono il frutto di studi di agronomi e tecnici, di cui il potatore è l’esecutore materiale sulla pianta. Altro compito che spesso i potatori (soprattutto quelli con più anni di esperienza) svolgono all’interno delle aziende e dei parchi è quello dell’innestatura; si parla in questo caso di potatore innestatore. Negli ultimi anni tuttavia si è assistito ad una grande specializzazione del lavoro, ed ora si affida generalmente l’innestatura ad aziende vivaistiche.

• Gli elementi pedo-climatici che influenzano lo sviluppo delle piante arboree;
• La fisiologia delle piante arboree:
a) i tipi di rami
b) i tipi di gemme
c) i rami a legno
d) i rami a frutto
• le tecniche agronomiche che influenzano lo sviluppo delle piante arboree;
• la tecnica di potatura delle piante arboree:
a) i tagli e la loro esecuzione
b) la potatura ordinaria e straordinaria
c) i tipi di potatura;
• principali malattie delle piante da frutto;
• cenni sulla pratica dell’innesto, vari tipi ed epoche dell’innesto.
• normativa sulla tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori ai sensi del D.Lgs. 81/2008.Visite guidate in aziende del settore di riferimento

L’Azienda opera su tutto il territorio nazionale, Italia e Sicilia:
Agrigento (Sicilia) AG Alessandria (Piemonte) AL Ancona (Marche) AN Aosta (Valle d'Aosta) AO Arezzo (Toscana) AR Ascoli Piceno (Marche) AP Asti (Piemonte) AT Avellino (Campania) AV Bari (Puglia) BA Barletta-Andria-Trani (Puglia) BT Belluno (Veneto) BL Benevento (Campania) BN Bergamo (Lombardia) BG Biella (Piemonte) BI Bologna (Emilia-Romagna) BO Bolzano (Trentino-Alto Adige) BZ Brescia (Lombardia) BS Brindisi (Puglia) BR Cagliari (Sardegna) CA Caltanissetta (Sicilia) CL Campobasso (Molise) CB Carbonia-Iglesias (Sardegna) CI Caserta (Campania) CE Catania (Sicilia) CT Catanzaro (Calabria) CZ Chieti (Abruzzo) CH Como (Lombardia) CO Cosenza (Calabria) CS Cremona (Lombardia) CR Crotone (Calabria) KR Cuneo (Piemonte) CN Enna (Sicilia) EN Fermo (Marche) FM Ferrara (Emilia-Romagna) FE Firenze (Toscana) FI Foggia (Puglia) FG Forlì-Cesena (Emilia-Romagna) FC Frosinone (Lazio) FR Genova (Liguria) GE Gorizia (Friuli-Venezia Giulia) GO Grosseto (Toscana) GR Imperia (Liguria) IM Isernia (Molise) IS La Spezia (Liguria) SP L'Aquila (Abruzzo) AQ Latina (Lazio) LT Lecce (Puglia) LE Lecco (Lombardia9 LC Livorno (Toscana) LI Lodi (Lombardia) LO Lucca (Toscana) LU Macerata (Marche) MC Mantova (Lombardia) MN Massa-Carrara (Toscana) MS Matera (Basilicata) MT Messina (Sicilia) ME Milano (Lombardia) MI Modena (Emilia-Romagna) MO Monza e della Brianza (Lombardia) MB Napoli (Campania) NA Novara (Piemonte) NO Nuoro (Sardegna) NU Olbia-Tempio (Sardegna) OT Oristano (Sardegna) OR Padova (Veneto) PD Palermo (Sicilia) PA Parma (Emilia-Romagna) PR Pavia (Lombardia) PV Perugia (Umbria) PG Pesaro e Urbino (Marche) PU Pescara (Abruzzo) PE Piacenza (Emilia-Romagna) PC Pisa (Toscana) PI Pistoia (Toscana) PT Pordenone (Friuli-Venezia Giulia) PN Potenza (Basilicata) PZ Prato (Toscana) PO Ragusa (Sicilia) RG Ravenna (Emilia-Romagna) RA Reggio Calabria (Calabria) RC Reggio Emilia (Emilia-Romagna) RE Rieti (Lazio) RI Rimini (Emilia-Romagna) RN Roma (Lazio) RM Rovigo (Veneto) RO Salerno (Campania) SA Medio Campidano (Sardegna) VS Sassari (Sardegna) SS Savona (Liguria) SV Siena (Toscana) SI Siracusa (Sicilia) SR Sondrio (Lombardia) SO Taranto (Puglia) TA Teramo (Abruzzo) TE Terni (Umbria) TR Torino (Piemonte) TO Ogliastra (Sardegna) OG Trapani (Sicilia) TP Trento (Trentino-Alto Adige) TN Treviso (Veneto) TV Trieste (Friuli-Venezia Giulia) TS Udine (Friuli-Venezia Giulia) UD Varese (Lombardia) VA Venezia (Veneto) VE Verbano-Cusio-Ossola (Piemonte) VB Vercelli (Piemonte) VC Verona (Veneto) VR Vibo Valentia (Calabria) VV Vicenza (Veneto) VI Viterbo (Lazio) VT
In particolare opera in tutta la Sicilia: Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani.