Cycas revoluta - Arbusti

Cycas revoluta - Arbusti
Cycas revoluta - Arbusti
Cycas revoluta - Arbusti
Cycas revoluta - Arbusti
Cycas revoluta - Arbusti
Cycas revoluta - Arbusti
Cycas revoluta - Arbusti
Cycas revoluta - Arbusti

pianta sempreverde adatta al giardino o all'appartamento, originaria dell'Asia; si tratta di una delle piante più antiche della terra, anticamente era diffusa su tutto il globo. Sviluppa un fusto corto, tozzo, legnoso, ricoperto da scaglie brune; all'apice del fusto si sviluppa una larga corona costituita da lunghe foglie pennate, rigide, di colore verde scuro. Hanno crescita molto lenta, e gli esemplari adulti possono raggiungere i 200-300 cm di altezza; si tratta di piante molto longeve.

Ulteriori informazioni su: Palma nana - Cycas revoluta - Arbusti http://www.giardinaggio.it/giardino/singolepiante/Cycas/cycas.asp#ixzz276JLDVgVLa Cycas è una pianta dioica (che produce cioè fiori solo maschili o femminili), per cui ci sono due tipi di infiorescenza diverse.

Ulteriori informazioni su: Palma nana - Cycas revoluta - Arbusti http://www.giardinaggio.it/giardino/singolepiante/Cycas/cycas.asp#ixzz276JawDjx

 la nostra azienda produce e vende cycas revoluta di grandi dimensini esemplari bellissimi per maggiiore info contattateci grazie

 


Ambedue le infiorescenze si sviluppano all’interno della corona di foglie. Tuttavia, mentre il maschio presenta delle squame che formano uno strobilo contenente le sacche polliniche, la femmina invece ha delle foglie trasformate (brattee) ai margini delle quali si formano gli ovuli (che, una volta fecondati, si colorano di rosa). Il seme, molto carnoso, viene ancor oggi utilizzato nelle regioni d'origine a scopo alimentare.
 

 

 


Esposizione

 le cycas amano le posizioni soleggiate, o leggermente ombreggiate; in genere possono sopportare temperature di qualche grado inferiori allo zero, per periodi non troppo prolungati. Nelle regioni centro meridionali si possono coltivare in giardino, mentre al nord sono piante da contenitore e durante l'inverno si pongono al riparo in appartamento o in serra fredda. Anche in appartamento si cerca di porre la pianta in luogo freddo e molto luminoso. GLi esemplari esposti al freddo invernale possono perdere la parte aerea a causa di temperature eccezionalmente rigide: di solito con l'arrivo della primavera la pianta produce nuove foglie.

 

 

 

Annaffiature

 queste piante possono sopportare periodi anche lunghi di siccità, per evitare però che le foglie si rovinino o la crescita sia stentata è consigliabile annaffiare regolarmente, da marzo a ottobre, quando il terreno è ben asciutto; gli esemplari coltivati in appartamento vanno annaffiati anche durante l'inverno, ma sporadicamente, ricordando di attendere che il terreno asciughi perfettamente tra un'annaffiatura e l'altra. Durante il periodo vegetativo concimare ogni 20-30 giorni con concime bilanciato; all'inizio della primavera fornire una concimazione a base di ferro.
 

 

 


Terreno

la Cycas è una pianta che cresce in terreni ben drenati e odia i ristagni idrici. Per questo motivo si raccomanda di aggiungere al substrato di coltura materiale drenante (pomice, agriperlite, sabbia, argilla espansa o simili). Il terriccio deve essere anche ben ricco di humus e soffice.
 Il periodo migliore per la messa a dimora e per il rinvaso è la primavera. Tale ultima operazione va effettuato ogni 2 o 3 anni. Si consiglia di non utilizzare vasi eccessivamente grandi e di incrementare il diametro progressivamente.

 

 

 

Moltiplicazione

avviene principalmente tramite la divisione dei polloni emessi dalla pianta, all'inizio della primavera o all'inizio dell'autunno. Una volta che saranno
 radicate le piantine andranno

invasate in piccoli contenitori di

circa 10 cm di diametro. La semina

è un altro metodo di riproduzione.

Si effettua nel periodo primaverile. Tuttavia, poiché la germinabilità dei semi è piuttosto bassa, questo tipo
 
di propagazione è poco usato.
 

 

 


Parassiti e Malattie

spesso accade che le foglie delle cycas ingialliscano irreparabilmente, questo fenomeno può essere dovuto a carenze nutrizionali o idriche, oppure all'attacco da parte delle cocciniglie, che dovrebbero essere ben visibili al di sotto delle foglie. In genere l'ingiallimento da carenze nutrizionali è diffuso in zonature ampie su tutta la foglia, mentre l'ingiallimento da cocciniglia causa delle caratteristiche punteggiature.
 

 

 

 

 

 

Fascia Climatica
 

 

 

 

 

Seleziona la tua fascia climaticaMediterraneoContinentaleAlpino

 

 

Esposizione
 
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
 

 

 

Annaffiature
 
Annaffiare saltuariamente, lasciando asciugare il terreno per alcuni giorni prima di annaffiare nuovamente; è meglio lasciare il terreno asciutto più a lungo piuttosto che bagnare eccessivamente.

 

 

 


concimazione
 
In questo periodo dell'anno la concimazione ha lo scopo di preparare le piante alla stagione fredda; in genere si interviene una sola volta, utilizzando un concime a lenta cessione specifico per piante verdi, non troppo ricco in azoto.

 

 

 

L’Azienda opera su tutto il territorio nazionale, Italia e Sicilia:

Agrigento (Sicilia) AG Alessandria (Piemonte) AL Ancona (Marche) AN Aosta (Valle d'Aosta) AO Arezzo (Toscana) AR Ascoli Piceno (Marche) AP Asti (Piemonte) AT Avellino (Campania) AV Bari (Puglia) BA Barletta-Andria-Trani (Puglia) BT Belluno (Veneto) BL Benevento (Campania) BN Bergamo (Lombardia) BG Biella (Piemonte) BI Bologna (Emilia-Romagna) BO Bolzano (Trentino-Alto Adige) BZ Brescia (Lombardia) BS Brindisi (Puglia) BR Cagliari (Sardegna) CA Caltanissetta (Sicilia) CL Campobasso (Molise) CB Carbonia-Iglesias (Sardegna) CI Caserta (Campania) CE Catania (Sicilia) CT Catanzaro (Calabria) CZ Chieti (Abruzzo) CH Como (Lombardia) CO Cosenza (Calabria) CS Cremona (Lombardia) CR Crotone (Calabria) KR Cuneo (Piemonte) CN Enna (Sicilia) EN Fermo (Marche) FM Ferrara (Emilia-Romagna) FE Firenze (Toscana) FI Foggia (Puglia) FG Forlì-Cesena (Emilia-Romagna) FC Frosinone (Lazio) FR Genova (Liguria) GE Gorizia (Friuli-Venezia Giulia) GO Grosseto (Toscana) GR Imperia (Liguria) IM Isernia (Molise) IS La Spezia (Liguria) SP L'Aquila (Abruzzo) AQ Latina (Lazio) LT Lecce (Puglia) LE Lecco (Lombardia9 LC Livorno (Toscana) LI Lodi (Lombardia) LO Lucca (Toscana) LU Macerata (Marche) MC Mantova (Lombardia) MN Massa-Carrara (Toscana) MS Matera (Basilicata) MT Messina (Sicilia) ME Milano (Lombardia) MI Modena (Emilia-Romagna) MO Monza e della Brianza (Lombardia) MB Napoli (Campania) NA Novara (Piemonte) NO Nuoro (Sardegna) NU Olbia-Tempio (Sardegna) OT Oristano (Sardegna) OR Padova (Veneto) PD Palermo (Sicilia) PA Parma (Emilia-Romagna) PR Pavia (Lombardia) PV Perugia (Umbria) PG Pesaro e Urbino (Marche) PU Pescara (Abruzzo) PE Piacenza (Emilia-Romagna) PC Pisa (Toscana) PI Pistoia (Toscana) PT Pordenone (Friuli-Venezia Giulia) PN Potenza (Basilicata) PZ Prato (Toscana) PO Ragusa (Sicilia) RG Ravenna (Emilia-Romagna) RA Reggio Calabria (Calabria) RC Reggio Emilia (Emilia-Romagna) RE Rieti (Lazio) RI Rimini (Emilia-Romagna) RN Roma (Lazio) RM Rovigo (Veneto) RO Salerno (Campania) SA Medio Campidano (Sardegna) VS Sassari (Sardegna) SS Savona (Liguria) SV Siena (Toscana) SI Siracusa (Sicilia) SR Sondrio (Lombardia) SO Taranto (Puglia) TA Teramo (Abruzzo) TE Terni (Umbria) TR Torino (Piemonte) TO Ogliastra (Sardegna) OG Trapani (Sicilia) TP Trento (Trentino-Alto Adige) TN Treviso (Veneto) TV Trieste (Friuli-Venezia Giulia) TS Udine (Friuli-Venezia Giulia) UD Varese (Lombardia) VA Venezia (Veneto) VE Verbano-Cusio-Ossola (Piemonte) VB Vercelli (Piemonte) VC Verona (Veneto) VR Vibo Valentia (Calabria) VV Vicenza (Veneto) VI Viterbo (Lazio) VT

In particolare opera in tutta la Sicilia: Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI NON ESITATE A CONTATTARCI.